Empty Avatar
woensdag 24 augustus 2022

Eravamo già al terzo tentativo di frequentazione club privè senza che nulla succedesse. Mia moglie non voleva andare oltre al solo voyeurismo.

Complice Agosto, il caldo e le piscine ultraffollate ho lanciato l'idea di scegliere un club con piscina/Jacuzzi all'aperto e solarium, da raggiungere a non più di 1 ora auto e di presentarci subito alle 10.00, in modo da non trovarlo parecchio frequentato, oltre a tenerci i costumi addosso.

Dopo una piccola resistenza all'idea, la mia dolce metà accetta.

E così è stato, alle 10.00 di mattina eravamo soli, ma lo siamo stati per poco.

Dopo circa una mezz'ora altra coppia ci raggiunge al solarium, loro nudi e noi in costume

Entriamo in Jacuzzi e anche altra coppia ci raggiunge.

La lei di altra coppia (Sandra), dopo avere scambiato 4 chiacchere con noi, ha iniziato a prenderlo in mano a Paolo, il suo compagno, continuando un po' mentre invitava mia moglie a fare la stessa cosa con me.

Visto che mia moglie non rispondeva ho iniziato io a scostargli la mutandina del costume e a iniziare a toccarla mentre con altra mano cercavo di scostare il costume per palpargli la tetta ... Inizialmente faceva resistenza ma poi, vedendo e sentendo Sara e Paolo all'opera, mi ha permesso di liberargli le tette e ha iniziato a segarmi (io il costume me lo ero tolto nel frattempo).

Ho fatto cenno solo a Sara di avvicinarsi ma si sono mossi entrambi 😱.

Mia moglie si è agitata appena Sara e Paolo hanno iniziato a palparla.

Siamo usciti dalla vasca lasciandoli soli per sdraiarsi a prendere il sole e cercare di calmare gli animi.

Io non riuscivo a calmarmi lo avevo in tiro e avevo voglia di agire.

Lei era rimasta con solo mutandine e mentre cercava di rimettersi reggiseno ha cambiato idea, non lo ha più indossato, me lo ha preso in mano e poi in bocca leccandomi l'asta come piace a me fornendo la vista del suo fondoschiena a Sara e Paolo.

Sara e Paolo dalla vasca, vedendo la scena, si sono avvicinati, erano dietro a Lei, gli ho nuovamente fatto cenno di avvicinarsi.

Sara dolcemente ha iniziato a palpargli il culetto e lentamente a iniziare a toglierli le mutandine mentre continuava a farmi un pompino fenomenale ...

Ero al limite stavo per venirgli in bocca, come piace a lei.

Paolo si stava segando e preparandosi per penetrare Sara da dietro, mentre leccava la figa di mia moglie che oramai mugolava compiaciuta, eccitandomi sempre più ...

Ho chiesto a Paolo di sdraiarsi sul lettino accanto al mio, di avvicinarsi e mettere anche il suo di cazzo a disposizione della bocca di mia moglie.

Non ho più resistito gli sono venuto in bocca a mentre segava Paolo prima di spompinarlo.

Mi sono defilato qualche minuto e così mia moglie si è sdraiata sul lettino, Paolo sempre con il suo cazzo in bocca a lei e Sara che usava dita e lingua come più poteva nella sua fighetta fradicia.

Mi sono posizionato vicino a Sara palpandogli il culetto e infilandoli le dita nella fighetta, gli odori, gli umori ci eccitavano sempre più.

Paolo nel frattempo non era ancora venuto in bocca a mia moglie nonostante lei ci avesse messo tutto l'impegno.

Cambio di scena io e Paolo sdraiati sulle sdraio e ognuno con la propria donna sopra a smorzacandela che si baciavano nel mentre. Pazzesco secondo round e fine delle energie di tutti noi. Jacuzzi, sole, panino e noi a casa contenti 🙂

Ripeteremo ? Speriamo di sì ...